Home » » I ragazzi del professor Dani divisi tra basket e atletica

 

I ragazzi del professor Dani divisi tra basket e atletica

SPORT E SCUOLA. Gli alunni della Media di S. Marinella di scena a Roma e Ostia

La scuola come mezzo principe per l’attività fisica, un passo in avanti  per renderli attori principali del loro corpo. Il tutto grazie a delle  manifestazioni sportive nell’orario scolastico. Da segnalare in tutto questo i risultati ottenuti dai ragazzi del professore Francesco Dani, docente della  scuola media Piazzale della Gioventù di Santa Marinella. Attività nell’orario di lezione che ha portato gli studenti a disputare a Roma un torneo di basket 3 contro 3 femminile e un torneo a formazione rigorosamente mista di basket, a cui è stato dato l’esaltante apostrofo di NBA. Come se non bastasse gli alunni hanno disputato ad Ostia i campionati studenteschi di atletica leggera, con ottimi risultati. 
Partiamo con ordine e lo facciamo con il 3 contro 3 femminile, che ha visto conquistare da Mattei Valeria, Michela Bisegni, Benedetta Fantozzi e Nardini Francesca il titolo di campionesse provinciali. Vittoria che gli ha permesso di qualificarsi per le regionali dove hanno ottenuto un superbo secondo posto, cedendo solo alla formazione del Viterbo nella finale. 
Il torneo denominato NBA ha visto la scuola media Piazzale della gioventù classificarsi al terzo posto.  Il torneo, con le scuole  in formazione rigorosamente mista e con il nome abbinato alle squadre NBA, la scuola media di S. Marinella per l’occasione ha preso le sembianze dei Chicago Bulls,  ha ricalcato in pieno l’organizzazione del campionato NBA. E’ stata effettuata una pre-season di qualificazione, in cui i Chicago Bulls  hanno superato Indiana, Cleveland, Detroit e Milwaukee, ottenendo il pass per la fase dei Playoff. Seconda fase dove i Bulls hanno superato Toronto negli ottavi, 11-1 e 18-0,  Miami nei quarti, un 16-15 con un canestro da 3 punti nei secondi finali di Benedetta Fantozzi,  accedendo cosi alle Final Four.  Qui i Chiacago Bulls si sono ben disimpegnati conquistando, nella finalina, un importante terzo posto a spese dei Washinton Wizards per 14 a 6.  Un plauso va a  tutti i componenti della squadra, con menzione speciale  per Michela Bisegni. Ottimi sono stati i risultati della scuola Media Piazzale della Gioventù ai campionati studenteschi di Atletica Leggera. Alla fase provinciale i cadetti hanno conquistato un notevole terzo posto complessivo, frutto delle prestazioni di Gianni Vincenzo dei 1000 m, di Gioiella Alessio nel vortex, classificatosi quinto, di Bonamano Matteo nel lungo, classificatosi terzo, di Passacantilli Matteo degli 80 m Hs, di Cataldo Filippo nel peso, classificatosi quinto, di Tondinelli Manuel negli 80 m e di Lewandowsky Giovanni arrivato primo con la misura di 1,55 m nel salto in alto. Alla fase regionale la squadra si è ben disimpegnata, seppur indebolita da infortuni e gite scolastiche, ottenendo il tredicesimo posto con un eccellente terzo posto di Lewandowski nel salto in alto, uno spettacolare 1,57 nonostante un infortunio. Alla fase provinciale le cadette hanno ottenuto buoni risultati, ottenendo un sesto posto globale con due risultati oltre le righe. Da una parte grazie alla  staffetta 4x100, in pista Murazzo Arianna, Grozavescu Cristina, Michela Bisegni e Lungarelli Sofia, con quest’ultima autentica trascinatrice con alle spalle il record della più veloce di Roma e il titolo di Campionessa provinciale degli 80 m con il tempo di 10,78.

(23 May 2019 - Ore 20:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy