Home » » Fabio Angeloni nominato nuovo consulente:  scoppia la polemica politica

 

Fabio Angeloni nominato nuovo consulente:  scoppia la polemica politica

L’esponente di Fratelli d’Italia Ilaria Fantozzi attacca l’amministrazione Tidei per una scelta avvenuta «in sordina»
 
 

SANTA MARINELLA – Attacco a spada tratta della responsabile del circolo cittadino di Fratelli D’Italia, al delegato al Bilancio Fabio Angeloni che, secondo l’attivista meloniana, è stato nominato nuovo consulente per l’area economico-finanziaria dall’amministrazione comunale. 
“Il decreto sindacale – dice Ilaria Fantozzi – porta la data del 16 gennaio 2020. Un decreto che in sordina appare in albo pretorio, senza nome nel titolo, senza proclami o la solita roboante risonanza del sindaco Tidei. Chi è Fabio Angeloni? Forse lo stesso che pochi mesi fa mosse, a mezzo stampa, delle accuse all’assessore della nuova maggioranza con un epiteto da lui stesso utilizzato per giustificare il lauto compenso a carico dei civitavecchiesi, quando fu nominato da Tidei addetto stampa di palazzo del Pincio e già delegato di questa amministrazione per la spending review? Non siamo a conoscenza delle attività svolte per ridurre i costi, se non dai capitoli di bilancio, che hanno subito un drastico ridimensionamento rispetto al passato, il cui rispetto lo vedremo con contezza soltanto in sede di consuntivo 2019”. 
“Del resto il Sindaco Tidei parla di risparmi – continua la Fantozzi - ma la mancata spesa per la gestione corrente, è dovuta al momento solo a deficienze di cassa. Altra cosa per le opere pubbliche completamente finanziate dallo Stato e dalla Regione. La gratuità di tale decreto e consulenza lascia perplessi, se si legge al punto due la frase che così recita “gratuità dell’incarico, salvo eventuale rimborso spese debitamente documentate”. 
“Una delega - aggiunge la Fantozzi - che si trasforma in consulenza, quella di Angeloni, da completa gratuità a rimborso spese che ci auguriamo fin d’ora contenuto, proprio nella logica della spending review. Angeloni ha svolto attività in campo giornalistico e come esperto di controllo di gestione, ma non siamo al corrente del suo titolo accademico, dato che il decreto è sprovvisto di un qualsiasi curriculum vitae, ma continua a rimanere importante per l’amministrazione anche dopo che ha avviato tutte le procedure per il risanamento, al punto di prevedere dei costi a carico della collettività, già ampiamente tartassata”. 
“Se ci vengono spiegate le logiche di questa decisione – conclude l’esponente FdI -saremo i primi ad essere ben lieti della sua collaborazione anche a pagamento”. 

(23 Gen 2020 - Ore 08:12)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy